Davide Rigon Davide Rigon Davide Rigon Davide Rigon Davide Rigon

71-box

Gara da dimenticare

  • 7 novembre 2016

E’ una gara da dimenticare. La 6 Ore di Shanghai, nonostante la quinta posizione che vale come una vittoria, non e’ andata bene per la #71. Sono partito io e al primo giro purtroppo ho forato per dei detriti in pista, avevamo quindi una gomma in meno e ho dovuto fermarmi ai box nonostante sia contro il regolamento. Abbiamo quindi avuto una penalty con un drive through che ci ha fatto ovviamente perdere del tempo, abbiamo cercato di spingere piu’ che potevamo per recuperare, ma i giudici di gara ci hanno penalizzato nuovamente con un altro drive through. Per noi una penalty non giustificata, considerando che ci e’ arrivata per aver allentato le cinture in pit lane.

Siamo quindi tornati in settima posizione e a quel punto abbiamo cercato di dare tutto quello che potevamo per avvicinarci il piu’ possibile alla Porsche, adottando una strategia piu’ aggressiva. Sono riuscito a passare la Porsche restando in macchina le ultime 2 ore di gara, conquistando cosi’ la quinta posizione.

Gara da dimenticare sicuramente, ma sempre con l’obiettivo di far bene nella prossima e ultima gara in Bahrain, dove si decidera’ tutto il Campionato.